lunedì 6 febbraio 2017

Anna Falchi (non sapevo avessero fatto Dance Anni '90)

Benvenuti a questa nuova rubrica all'interno del Blog che, dopo la sua controparte dedicata alla Italo Disco, si occuperà di scoprire il passato più o meno conosciuto di alcune celebrità nel mondo della Dance Anni '90 (o Italo Dance che a dir si voglia).
Per la prima puntata prenderemo in esame il caso di Anna Falchi e il suo brano intitolato "Pium Paum (Vipula Vapula)", che reinventa a suo modo una celebre filastrocca finlandese. Volete scoprire tutti i dettagli?

immagine da youtube.it

Forse non tutti sono a conoscenza dell'origine scandinava della soubrette, all'anagrafe Anna Kristiina Palomäki Falchi, nata a Tampere (Finlandia) dall'italiano Benito Falchi e dall'indossatrice locale Kaarina Palomäki Sisko. Trasferitasi nel Bel Paese all'età di 6 anni, Anna Falchi iniziò la sua carriera nel mondo dello spettacolo in occasione di Miss Italia 1989, dove appena diciassettenne si classificò al secondo posto conquistando la fascia di Miss Cinema. 

immagine da donnamoderna.com

Successivamente, nel 1992 partecipò ad uno spot pubblicitario della Banca di Roma diretto da Federico Fellini, dove recitò a fianco a Paolo Villaggio.


L'anno suguente prese parte al videoclip "Due" di Raf.


Raf - Due (1993)

Il 1993 fu finalmente per la Falchi l'anno del debutto cinematografico, con "Nel continente Nero" di Marco Risi con Diego Abatantuono, "C'è Kim Novak al Telefono" di Enrico Roseo con Sylva Koshina. Nel 1994 apparve in "SPQR - 2000 e 1/2 anni fa" di Carlo Vanzina e in "Dellamorte Dellamore" di Michele Soavi, dove fu protagonista assieme a Rupert Everett.

La sua fama fu tale che nel 1995 gli organizzatori del Festival di Sanremo 1995 la vollero insieme a Claudia Koll per svolgere il ruolo di valletta e accompagnare Pippo Baudo nella conduzione. Fu proprio in questa occasione che alla Falchi venne chiesto di intonare una filastrocca per bambini in lingua finlandese... l'equivalente in pratica della nostra "Ambarabà Ciccì Coccò".

Entten tentten teelika mentten,
hissun kissun vaapula vissun,
eelin keelin lot,
viipula vaapula vot.
Eskon saaun, piiun paaun,
neekeri vastas pois,
puh pah pelistä pois.


Ed ecco che magicamente, grazie allo zampino degli XL (Marco Franciosa e Gianlorenzo Tubelli), la filastrocca divenne un tormentone Italo Dance capace di permanere per una settimana in vetta alla classiffica (fonte: Foxato's Forum), arrivando ad essere inserito nella compilation "Hits on Five 9"). Secondo Orrore a 33 Giri nel pezzo ci sarebbe pure lo zampino di Nicola Savino di Radio DJ.


Anna Falchi - Pium Paum (Vipula Vapula) (1995)

Ecco anche il "Synthesis mix" contenuto nel singolo originale.


Anna Falchi - Pium Paum (Vipula Vapula) Synthesis Mix (1995)

Nino Baldan

Metti "mi piace" alla Pagina Facebook del Blog per rimanere sempre aggiornato!



1 commento:

  1. Questo lato di Anna non lo conoscevo. Effettivamente ricordo solo la pubblicità di Fellini.

    RispondiElimina

Share This

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...