domenica 6 settembre 2015

Ain't nobody (le cover che non ti aspetti)

Benvenuti ad una nuova puntata di "le cover che non ti aspetti"; oggi mi occuperò di uno dei brani più trasmessi dell'estate 2015, tanto da diventare una delle colonne sonore delle nostre vacanze. Sto parlando di "Ain't nobody (loves me better)" di Gelix Jaehn featuring Jasmine Thompson, che altro non è che un rifacimento di un pezzo di ben 32 anni prima! Siete pronti?

immagine da vbox7.com
Nel 1983 il tastierista del gruppo americano dei Rufus, David Wolinski, compose questa canzone, chiedendo al resto della band di inserirla come bonus track nel loro live album "Stompin' at the Savoy". La parte vocale fu affidata alla cantante Chaka Chan. La dirigenza della Warner inizialmente pensó ad un'altra canzone come singolo di traino del disco, ma Wolinski minacció di dare il brano a Michael Jackson se non avesse goduto di un lancio adeguato.

Rufus & Chaka Chan - Ain't nobody (1983)

"Ain't nobody" si classificó prima nella classifica R&B a stelle e strisce.
Il brano godette di numerose cover e reinterpretazioni, tra le quali segnalo quella del rapper LL Cool J, che nel 1996 mantenne la base di tredici anni prima trasformandolo in una canzone hip hop.


LL Cool J - Ain't nobody (1996)

Nel 2013 la cantante inglese Jasmine Thompson riprese il pezzo, dandogli altre connotazioni e atmosfere legate alla sua particolare voce.

Jasmine Thompson - Ain't nobody (loves me better) 2013

Nel 2015 infine, il DJ tedesco Felix Jaehn riprese proprio la reinterpretazione della Thompson realizzando il successo che tutti noi abbiamo almeno una volta sentito per radio.


Jasmine Thompson - Ain't nobody (loves me better) 2013

Nino Baldan


Nessun commento:

Posta un commento

Share This

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...